http://policlinico.ecmcampus.it/microbioma17

Alla scoperta del "Secondo Genoma Umano": il microbioma tra salute e malattia
15 crediti

Il corso Alla scoperta del "Secondo Genoma Umano": il microbioma tra salute e malattia è stato realizzato dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda - Ospedale Maggiore Policlinico.

1. RAZIONALE DELL'OPERA

Che cos’è il microbioma umano? Da dove nasce? Come si evolve? Come si involve? Ma soprattutto, a che cosa serve? E come è possibile utilizzarlo per migliorare le nostre potenzialità terapeutiche nei confronti delle malattie metaboliche e delle malattie autoimmuni?

Scoperto soltanto nel 2005 grazie allo Human Microbiome Project, il microbioma umano (che viene oggi definito il secondo genoma umano) rappresenta a detta dei genetisti e dei biologi molecolari la più importante scoperta della ricerca scientifica del Ventunesimo secolo.

Il microbioma umano rappresenta infatti l’insieme dei geni che i batteri simbionti apportano all’organismo ospite permettendogli di usufruire di una enorme quantità di caratteristiche genetiche aggiuntive (i geni batterici sono infatti cento volte più numerosi dei geni umani) che hanno un impatto fondamentale sul metabolismo, sull’immunità e sulle funzionalità (cognitive ed emotive) del sistema nervoso centrale. L’indagine del microbioma umano, che è stata resa possibile dall’evoluzione delle tecnologie di Next Generation Sequencing del genoma batterico sviluppate negli ultimi dieci anni, ci permette oggi di identificare rapidamente la totalità dei batteri presenti nei diversi distretti corporei senza risentire delle limitazioni dei tradizionali esami microbiologici ed è un tipo di indagine diagnostica che è destinata a diffondersi a livello capillare nei prossimi cinque anni.

Questo corso di aggiornamento spiega ai discenti come sia possibile – nei limiti delle conoscenze attuali - interpretare i dati ottenuti da questo tipo di indagini e come agire per utilizzare al meglio la componente genetica che i batteri simbionti mettono a disposizione dell’organismo umano, cercando nel contempo di evitare gli errori più comuni.

2. OBIETTIVI DIDATTICI

Dopo aver spiegato le basi della moderna metagenomica e la storia della scoperta del microbioma, il corso ha lo scopo di insegnare agli allievi come si sviluppa e come evolve il microbioma umano e quali siano i fattori favorenti e perturbanti che influiscono sulla sua evoluzione nel corso della vita dell’uomo; una competenza questa che risulta fondamentale allo scopo di capire come ottimizzare il metabolismo e le funzioni del sistema immunitario.

Vengono descritti gli studi più significativi fin qui eseguiti sull’uomo e le metodologie di indagine utilizzate (con particolare attenzione alla tecnica del sequenziamento genomico NGS). Viene spiegato come leggere i risultati dell’esame e quali sono i possibili ragionamenti diagnostici e prognostici che esso consente attualmente.

Vengono esaminate e spiegate le tecniche di manipolazione del microbioma umano, con particolare riferimento alla dieta, all’utilizzo di specifici ceppi probiotici per uso orale e ai trapianti di microbioma intestinale con le loro attuali indicazioni e i loro limiti di utilizzo. Alla fine del corso FAD gli allievi devono essere in grado di sapere che cos’è il microbioma umano, come favorire lo sviluppo di un microbioma ottimale fin dalle prime settimane di vita del bambino, come mantenerlo in salute, se e quando prescrivere un sequenziamento genomico microbico, come interpretare i risultati dell’esame ed infine, se e come sia opportuno intervenire allo scopo di modificare il microbioma del paziente.

3. ARGOMENTI E STRUTTURA DEL CORSO 4. METODO DIDATTICO E CARATTERISTICHE

Il Corso "Alla scoperta del "Secondo Genoma Umano": il microbioma tra salute e malattia" è basato su un percorso didattico di auto apprendimento strutturato. Il corso consiste in un percorso formativo articolato in 3 moduli. Il percorso formativo è unico per tutte le professioni.
L'impegno complessivo, (lettura e approfondimento), è mediamente di 10 ore.
L'attribuzione dei crediti avviene al superamento del test finale che può essere eseguito direttamente online attraverso un questionario a scelta multipla randomizzato. Il relativo attestato viene generato al superamento del test (almeno 75% di risposte esatte), previa compilazione della scheda di rilevazione della qualità percepita. Il test può essere ripetuto senza limite al numero di tentativi.

5. SERVIZI 6. GLI AUTORI

Responsabile scientifico:
Dr. Marco Daniele Segala
Direzione scientifica
Fondazione IRCCS Ca’ Granda - Ospedale Maggiore Policlinico, Milano

Autore
Dott. Fabio Piccini
Medico Chirurgo e Psicoanalista

7. DESTINATARI
Tutte le professioni

8. CREDITI ECM

Il completamento di questo corso, con il superamento del test finale, dà diritto al riconoscimento di 15 crediti ECM.
Il provider di questo corso è Adveniam srl (Società di Formazione controllata dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda - Ospedale Maggiore Policlinico, accreditamento standard n. 115).

9. DATA DI ATTIVAZIONE E SCADENZA
dal 09/01/2017 al 09/01/2018. (ediz. precedenti: 131620; 164517).
NB: Tutti gli acquirenti del corso di una edizione precedente che non hanno ancora superato l'esame finale potranno completarlo senza ulteriori oneri.

10. REQUISITI PER PARTECIPARE

Prerequisiti professionali per la fruizione del corso: Nessun requisito particolare
Il percorso didattico completo è scritto per essere ugualmente fruibile (con maggiore o minore impegno) da tutte le professioni.

Prerequisiti di sistema: 11. COSTI

La visione dei contenuti del corso è gratuita previa registrazione ed autocertificazione della sussistenza dei requisiti di partecipazione. L’accesso al servizio di tutoraggio e all’esame finale per l’attribuzione dei crediti ECM è invece subordinato all’acquisto del corso.
Il prezzo è di 55,33 euro + IVA (= 67,50 euro IVA inclusa).


Il pagamento può essere effettuato direttamente online con carta di credito oppure tramite bonifico (bancario o da bancoposta). La fattura (che può essere intestata al discente o al suo datore di lavoro) è scaricabile direttamente online dall'area amministrativa. Sono previste tariffe agevolate nel caso di iscrizione contestuale di almeno cinque utenti con fatturazione unica.
Il pagamento può essere effettuato dopo la registrazione, anche a corso iniziato comunque prima dell'accesso al test finale.